“Minchia io a Ammaniti ci voglio bene”: ecco qual è stata la prima reazione dopo poche pagine, forse addirittura dopo la prefazione (e io non la leggo MAI la prefazione, né la postfazione, né tantomeno ‘altri titoli dell’autore’ o …

La storia di Bruno, il bambino che imparò a volare è ispirata alla vita di Bruno Schulz, scrittore e disegnatore ebreo di origine polacca, vittima prima delle leggi razziali che lo confinano nel ghetto e poi di un ufficiale …

continua... Commenti disabilitati su Bruno, il bambino che imparò a volare