Categorie Autori

Pagina 3 di 88

Residui di una vita sfiorita #2

Il taccuino di Noemi #39

Sta per iniziare il periodo dell’anno che l’estenditrice di queste note teme di più. Il caldo, l’afa, l’umidità. Ma inutile scoraggiarsi, perché c’è sempre un risvolto della medaglia: a detta di molti, infatti, pare essere proprio l’estate o giù di …

Acid San Lorenzo #1

Insonnia d’amore

Io, per esempio, sono pressoché certa che l’uomo della mia vita risieda in Svezia e faccia il videoartista. Contemplo anche la possibilità che il prince charming che si strugge nella mancanza della sottoscritta principessa viva a Torino e faccia il …

Janas | Prima parte

Mia nonna quando ero bambino mi cantava una filastrocca che aveva il dono prodigioso di farmi addormentare all’istante: Custu est su porcu, custu dd’ha mottu, custu d’adi abruschiau, custu si dd’at papau, e  custu a nau

Miticherie #5

Le isole galleggianti sono sempre kraken

Per quel che ne sappiamo, il fondo degli oceani potrebbe benissimo pullulare di giganteschi abomini. Abbiamo esplorato foreste fittissime, scavato fortificazioni nella pietra, scalato cime poco ossigenate e piantato bandiere inamidate sulla superficie …

Parole da adottare e da buttare: Ursenna

Che parola vuoi adottare?

Cipria, perché la mia bisnonna mi sembrava un pesce fritto, ma poi mi sono resa conto, crescendo, di quanto fosse elegante, quel suo gesto di spruzzarsi col pennello. E ancor prima, quel suo modo di …

No Biomechs, No Future. Una biografia: Motor Chicken

Bianche e piene come una Opel Corsa

A metà della strada in salita vive, in una casa bianca con le controfinestre in alluminio color bronzo, Matilde. Se chiedete di Matilde tra i vicini vi diranno tutti che non la conoscono: Tilde, invece, è impossibile non conoscerla. Matilde …

Mattia, Michele, condòmini e falò /a/

Laggiù, nel semicerchio accovacciato, un ragazzo con la faccia tubercolotica imbraccia una chitarra come un’arma, tra piccoli dèi morti in attesa di un segnale, recita una preghiera o una formula per farsi forza. Non può mollare adesso. Scrolla le membra …

Signorina Cuorinfranti

“Caro […] ti scrivo perché non riconosco più me stessa. Mi sento insoddisfatta e non riesco ad accettare le banalità della vita. Per non mostrare agli altri il mio tormento faccio la simpatica e la disinvolta, ma dentro di me

Per certi viaggi…

On the Rozz #2 Karpathos | #departure

– Che facciamo quest’estate?

La domanda di Chiara non potrebbe mai reificarsi e diventare treno, in eventuali esistenze future o in un universo parallelo: arriva sempre puntuale. In genere, tra l’ultima domenica di marzo e la prima di aprile. Quella …

Leone | Prima parte

La prima volta che ne vidi uno, non ci feci nemmeno caso. Ero a una festa, troppo ubriaco e troppo triste (le due cose erano collegate, ma non voglio divagare) per accorgermi che c’era qualcosa che non andava. La seconda …

Residui di una vita sfiorita #1

Il taccuino di Noemi #38

In queste giornate molto difficili in diverse zone d’Italia, i libri e il loro mondo assumono un significato diverso, ancora più importante, come rifugi o strumenti utili per trovare informazioni o svago o solo un po’ di sollievo. Vediamo un …

#40 Sogno di una notte di quasi estate

Ci sono giorni in cui questi tre anni sembrano solo uno schiocco di dita. Tra quel brindisi a mezzanotte con la Peroni e questo giugno che sta iniziando sono passate tantissime parole, foto, illustrazioni, storie.

E discorsi interminabili, merende ad …

Di queste vite | Mia nonna

L’ho rivista in foto con quella sua espressione che non capivi se sorrideva o cercava di stare seria, e le veniva una smorfia tra il ridicolo e l’impacciato. Aveva i capelli così ben pettinati che non ce n’era uno fuori …

Il momento è delicato

“Minchia io a Ammaniti ci voglio bene”: ecco qual è stata la prima reazione dopo poche pagine, forse addirittura dopo la prefazione (e io non la leggo MAI la prefazione, né la postfazione, né tantomeno ‘altri titoli dell’autore’ o …

Natural/Supernatural: Horizons