Osservo il tipo e mi sento come quando con il naso mi immergo completamente nel bricco contenente tè in polvere. Odore dolciastro, vanigliato. Sulla carta un ottimo tè con proprietà benefiche e energizzanti. Ma il sapore non è paragonabile all’odore. …

continua... Commenti disabilitati su Il sapore delle abitudini parte quarta

Ieri mia nonna mi ha detto che devo stare nella mia casella, evitando di inciampare nelle vite degli altri per non farmi inquinare. Devi farti coinvolgere, dice, soltanto da condizioni che partoriscono sorrisi, come quello prodotto da una cucchiaiata di …

continua... Commenti disabilitati su Il sapore delle abitudini parte terza

Oggi è il 15 aprile. Calma piatta a colazione.

Tutto regolare. Posticipo la sveglia di qualche minuto conscia del largo anticipo impostato e della scadenza dei rituali mattutini. Lo spazio che mi separa dai biscotti al cioccolato è la superficie …

continua... Commenti disabilitati su Il sapore delle abitudini parte seconda

Le abitudini stanno a me come le collezioni ai collezionisti.

Il profumo delle cose e delle persone è una scia a colori che si forma e deforma. Adoro intingere il corpo di fragranze che mi rimangono impigliate come il fermaglio …

continua... Commenti disabilitati su Il sapore delle abitudini parte prima