Categorie Autori

Autore: Sabrina Lorenzoni

Sabrina nasce per caso a Milano da madre siciliana e padre lombardo e qui vive, ma preferirebbe il centro-sud Italia. Ama la primavera e l’estate, il sole e il mare, la musica, la cucina mediterranea e il vino. Al liceo prediligeva scienze, filosofia e letteratura e così si è laureata in biologia a indirizzo ecologico. Ama leggere, soprattutto gialli e noir. Ha da poco scoperto il mondo delle fiabe e i suoi due libri guida parlano di lupi. Scrive più o meno sempre. Ha svolto diversi lavori ma ne cerca ancora uno vero. Single, continua a sperare in un magico incontro.
Da queste note si deduce che non ha ancora trovato una sua precisa collocazione in questo mondo, tranne qui.

C’era una volta oggi, storie di amore malato | La bambina dei fiammiferi

“…Andò a sedersi in un angolo tra due case […]; teneva le gambette rannicchiate, ma sentiva ancor più freddo, e a casa non osava tornare perché non aveva venduto neppure un fiammifero, non aveva guadagnato un soldo, suo padre l’avrebbe

C’era una volta oggi, storie di amore malato | Cenerentola

“…Poi chiuse gli occhi e morì. La fanciulla andava ogni giorno sulla tomba […], piangeva ed era sempre docile e buona. Quando venne l’inverno, la neve coprì la tomba di un suo bianco drappo…”

Il letto era il cuore pulsante …

C’era una volta oggi, storie di amore malato | Cappuccetto Rosso

“Un giorno sua madre le disse: “Vieni, Cappuccetto Rosso, eccoti un pezzo di focaccia e una bottiglia di vino, portali alla nonna; è debole e malata e si ristorerà. Mettiti in via prima che faccia troppo caldo, e quando sei

C’era una volta oggi, storie di amore malato | Biancaneve

I nani dissero: “Se vuoi curare la nostra casa, cucinare, fare i letti, lavare, cucire e far la calza, e tener tutto in ordine e ben pulito, puoi rimaner con noi, e non ti mancherà nulla.

“Sì”, disse Biancaneve, “di