Categorie Autori

Autore: Mauro Sodano

Nasce mentre il mondo guarda Top Gun e l’esplosione di un reattore di Chernobyl.
Aumenta la sua consistenza corporea grazie ai mari di Capo D’Orlando e di Marina di Ragusa, la nebbia di Caltagirone, i videogiochi del Commodore 64, la pesca negli acquitrini dell’entroterra siciliano, le botte da orbi con i coetanei, le intense lezioni di bricolage con papà e monologhi esistenziali con il suo amato gatto.
E’ un fan accanito della polemica.
In arte si sveglia nel mondo con la musica nelle mani e nelle orecchie, per lui i suoni sono l’unica scienza esatta, suona e produce musica elettronica per necessità di vita e di respirazione.
In arte non è uno scrittore ma le pagine bianche gli fanno simpatia e c’è sempre una buona occasione per lasciare un segno più visibile al cuore che agli occhi.

Tecniche stereofoniche 4

Sinfonia № 7

(Elogio del rumore)

L’infelicità e la felicità non esistono.

Crrrrrr…tttt t-t-t.

L’infelicità e la felicità [non] esistono.

Mmmmmmm. Ptttttttfffffffzzzzzzzrrrrrrrkkkkkkk. Shhhhhhh.

L’in-felicità e la felicità non [esi]s[t]sono.

Chhhhhh. _______!!!!!!!

Linfelicitaelafelicita.

Sa. Sccc. Csssssssss.

Linfafelicità: modi per vivere non …

Tecniche stereofoniche 3

Wooosh

Ho avuto un pezzo di carta in mano e ho pensato che tra le letterine maiuscole accanto ai numeri c’era scritta in codice la mia curiosità.

[Ti immagini lo perdo? Cioè un pezzo di carta da solo ti permette …

Tecniche stereofoniche 2

Sand

Avevo esattamente venti minuti ed è andata esattamente così: ho posato la borsa con la massima delicatezza possibile, mettendola con precisione ai piedi del letto e cercando di darle un’aria da “hey, no ascolta, io sono stata messa qua …

Tecniche stereofoniche 1

Primamattina

Merda la sveglia. E piove pure, città di merda.

A volte, quando sono davanti allo specchio o seduto sul gabinetto, penso che vorrei essere su un’isola deserta a non fare niente. Ma niente niente davvero.

Che poi è quello …