La notte prima degli esami Pacifico si sveglia alle due. Si alza e si veste, poi scende in garage: la sua utilitaria brilla nel buio e lo aspetta. Dal portabagagli tira fuori il tubo e la bombola. Prepara tutto, poi …

Si sfasciarono.

Avevano dell’erba e tanta voglia di fumare perciò passarono da un coffee shop all’altro, sedendosi in mezzo alla gioventù locale e straniera, ascoltandola dire in tante lingue diverse le stesse cose.

All’inizio bevevano per assaggiare; dal quinto locale …

continua... Commenti disabilitati su Didimo e Pacifico 3

Le bici non avevano freni. Se volevano rallentare o fermarsi dovevano semplicemente pedalare al contrario; era un po’ strano da afferrare all’inizio ma poi veniva naturale. Giravano a casaccio, raggiungendo una parte della città solo per dirigersi, in fretta, da …

Didimo era l’unico Didimo alle elementari. Era l’unico Didimo alle medie. Era l’unico Didimo nella sua strada. Poi aveva conosciuto Pacifico.

Pacifico viveva al centro della Città, a cinque minuti dalla scuola. Pacifico veniva da solo avviandosi non prima delle …