Il giorno dopo c’erano i segni

di una pace terrificante

Fabrizio De André, La domenica delle salme

Adesso predominava il silenzio.

Solo al vento, in quelle prime ore del mattino, era permesso disturbare quello stato di gelida quiete. Soffiava lieve …

continua... Commenti disabilitati su Basta un giorno soltanto 4

A guardarli bene tutti vermi che siamo

costretti a eliminare

la logica spietata del profitto

o chissà cosa

ci fa figli dell’impero culturale occidentale

meno male che qualcuno o che qualcosa ci punisce

Baustelle – Colombo

Vi odio.

Vi odio

continua... Commenti disabilitati su Basta un giorno soltanto 3

All in all it’s just

another brick in the wall

Pink Floyd – Another brick in the wall

Il silenzio era tornato nella stanza da letto. Per quindici secondi i timpani di Ambrogio vennero sottoposti a violenza, tanto da trasmettere …

continua... Commenti disabilitati su Basta un giorno soltanto 2

Voglio vivere in una città

dove all’ora dell’aperitivo

non ci siano spargimenti di sangue

o di detersivo.

Fabrizio De André, La domenica delle salme

La giornata di Ambrogio Giulini era iniziata allo stesso modo in cui si sarebbe conclusa:

con …

continua... Commenti disabilitati su Basta un giorno soltanto 1