Categorie Autori

Autore: Francesca Crescentini

Nata a Piacenza nel 1985 dalla felice unione di un maestro zen e di una valchiria fiammeggiante, Francesca cresce con il terrore della danza classica e del pianoforte. Impara a scrivere in età più che pre-scolare - per garantirsi un canale di comunicazione diretto con Santa Lucia - e si dedica con grande dedizione al disegno - ritraendo prevalentemente cigni, leoni e pecore giganti. Non potendo disporre di fratelli e sorelle, parla con l'orsacchiotto e con gente importante, tipo il GGG. Sopravvivendo a tutto quel che c'è tra l'infanzia e l'università, si laurea spesso e volentieri in economia, chiedendosi ogni mezz'ora il perché. Non stira, ha paura del citofono e dal 2009 vive a Torino, dove si è trasferita per lavorare in mezzo a quelle bellissime invenzioni che sono i libri. A New York, però, ci stava meglio.

Miticherie #5

Le isole galleggianti sono sempre kraken

Per quel che ne sappiamo, il fondo degli oceani potrebbe benissimo pullulare di giganteschi abomini. Abbiamo esplorato foreste fittissime, scavato fortificazioni nella pietra, scalato cime poco ossigenate e piantato bandiere inamidate sulla superficie …

Miticherie #4

Lo squonk, l’intransigente piagnucolone della Pennsylvania

La zoologia fantastica è un bel posto per le imprese memorabili. Fenici che esplodono in gloriose autocombustioni. Enormi cetacei che si spacciano per isole galleggianti. Giganti che proteggono sterminate foreste di cedri. Aquile che …

Miticherie #3

Spezzatino d’unicorno

Non si capisce bene perché, ma l’unicorno è la bestia fantastica più cara alle culture di ogni tempo. Con la pioggia e col sole, dalle pianure falcidiate da Gengis Khan fino alle profumate corti rinascimentali, il mito dell’unicorno …

Miticherie #2

La Chimera, l’innocua accozzaglia della Licia

Originaria dell’Asia Minore, allevata in Licia sulle pendici di un vulcano pestifero, figlia di Echidna e Tifone e, nell’ordine, sorella di Cerbero, dell’Idra di Lerna, di Medusa la Gorgone, dell’aquila …

Miticherie #1

Sleipnir: il cavallo più veloce del Valhalla

A Loki capitavano di continuo cose piuttosto buffe. Un giorno, per dire, Loki decise di fare una passeggiata in una landa incenerita da una tempesta di fuoco. Tra gli alberi carbonizzati e i …