A questo punto, sua madre ha detto qualcosa, ma stavolta senza chinarsi. È rimasta dritta, con gli occhi puntati su di me. Sguardo non ricambiato. ‒ C’è qualcosa che devi dirmi? Da quante voci avevo sentito pronunciare questa frase? Ho …

continua... Commenti disabilitati su Leone | Quarta parte

Un mese fa, io e Roberta ci siamo lasciati. È stato inevitabile e doloroso, ma ci siamo lasciati. Quando una donna se ne va dalla tua vita, lascia una scia di oggetti – una tazza, una bottiglia di shampoo, degli …

continua... Commenti disabilitati su Leone | Terza parte

Mi sedetti di nuovo sul divano. Cercai di concentrarmi sulla partita, ma con la coda dell’occhio vedevo che lo sconosciuto era ancora lì. Sorrideva soddisfatto e ogni tanto si chinava verso Matteo, dicendogli qualcosa all’orecchio. Non sentivo cosa dicesse e …

continua... Commenti disabilitati su Leone | Seconda parte

La prima volta che ne vidi uno, non ci feci nemmeno caso. Ero a una festa, troppo ubriaco e troppo triste (le due cose erano collegate, ma non voglio divagare) per accorgermi che c’era qualcosa che non andava. La seconda …