Categorie Autori

Autore: Andrea Meregalli

per uno come Andrea Meregalli, scrivere in terza persona non è che un gioco.
Andrea Meregalli è uno tosto davvero.
Pensate che nella vita scrive per un giornale, pensate: per un giornale online. E per una rivista online. E, forse, ma non diciamolo troppo forte, per un mensile di poker sportivo: un mensile cartaceo.
Che forza questo Andrea Meregali, che personalità dirompente, che penna fatata, che mani da pianista, che buon gusto nel vestire.
Non ha capito, ancora, Andrea Meregalli, se scrivere è bello o se è solo un modo bello di lavorare o se è solo un modo bello di non lavorare.
Nel 2010, Andrea Meregalli, ha aperto un blog perché "doveva": durerà pochissimo.
Piacciono le virgole e i due punti e il vitello tonnato e i gatti a Andrea Meregalli.

La cacca e il tempo IV e V

IV. Millenni

Alla casa del tempo, per recuperare il tempo tempo, è stato necessario l’intervento del capo dei capi dei capi: Millenni.

Rendiamoci conto: Millenni. Millenni ha una maschera sul viso: nessuno lo può vedere. Se vedi Millenni: sei finito. …

La cacca e il tempo III

III. Non solo cacca: gli ottantaquattro secondi che sconvolsero il mondo

Insomma: il tempo globale è rimasto fermo per ottantaquattro secondi: gravi le ripercussioni su fasi lunari, maree, nascite, morti, asse terrestre, capodanno, compleanni, Natale e ordine pubblico.

Si sono …

La cacca e il tempo II

II. Il giorno che si è fermato il tempo e che mi sono cacato addosso

Era il giorno della gita: arrivo al castello tutto buio e tutto vecchio, in mezzo alle nuvole tutte gonfie e tutte panciute: ho vinto un …

La cacca e il tempo I

I. Casa del tempo

C’è sempre qualcosa da fare se, nella vita, ti chiami Secondi.

Secondi di cognome e Secondi di nome, così: Secondi Secondi.

Che se ti prude l’inguine, improvvisamente e violentemente, non è che puoi ravanarti beatamente fischiettando …