Il taccuino di Noemi #43

- 6 Luglio 2012

L’estate scorre lenta e molto letteraria: Caronte ci ha deliziati con le sue deliranti ondate di calore. Ma tutto procede bene nel migliore dei mondi possibili che, naturalmente, è quello magico ed euforizzante dell’editoria mondiale. Cosa sta succedendo, è successo o succederà nel suddetto mondo dorato? Vediamolo insieme:

1) Piperno. Torna il Premio Strega 2012. Ieri sera è stato decretato infatti in vincitore che è Alessandro Piperno. Ottiene la vittoria grazie al romanzo Inseparabili. Piperno, in una gara gomito a gomito con Emanuele Trevi, ha ottenuto il riconoscimento per soli due voti. Gli Amici della Domenica hanno reso questa gara dunque particolarmente serrata e avvincente. E dopo, tutti a sbevazzare sotto il cielo stellato.

2) Blog letterari alla riscossa! Comincia domani il primo festival nazionale dei blog letterari. Ideato e curato da Morgan Palmas, K.lit si tiene a Thiene (il gioco di parole è voluto!) e accoglie ospiti ed esperti di web, blog, letteratura, editoria etc. etc. Molto interessante!

3) Casa dolce casa. La mia passione per questo blog, mi accorgo, è sempre giustificata. Oggi lo apro dopo qualche giorno di “astinenza” e vedo questo post meraviglioso sulle minibiblioteche. No, davvero, vi prego, dateci un’occhiata perché è una cosa deliziosa.

Sul mio comodino: in questi giorni leggo pochissimo, devo ancora finire, per varie vicissitudini, Rosa candida che ho centellinato in modo inverosimile. E una granita.

 

Commenti chiusi.