Il taccuino di Noemi #31

- 13 Aprile 2012

Cosa bolle in pentola nel luminoso mondo dell’editoria mondiale? Scopriamolo insieme :D

1) Ebook green? La notizia è di quelle buone. Secondo il National Geographic l’ebook funziona ed è green: “ne servono 14 per consumare le risorse necessarie a consumare un solo libro di carta”. Le informazioni, riprese da Repubblica, le trovate tutte qui. Quindi leggere un ebook potrebbe avere ricadute positive sull’ambiente?

2) La Cina è vicina. Che si legge in Cina? Che si scrive? Che si dice? Che si racconta? A me piace conservare un po’ di curiosità per i luoghi lontani, per le scritture di altri mondi. Su questo interessante post del Guardian c’è un bel reportage sulla cultura, i libri, la rete, tutto ciò che sta succedendo in Cina.

3) Catalogoni. L’editoria per l’infanzia per me resta un luogo delle meraviglie, che non finisco di scoprire. Oggi ho visto questo. I Catalogoni sono efficaci strumenti “di relazione con gli intermediari del libro e di promozione delle pubblicazioni di Babalibri, La Margherita e Topipittori“. Ma se guardate il link vi accorgete che sono anche molto di più.

Sul mio comodino, Venivano tutte per mare di Julie Otsuka, Bollati Boringhieri. E un caffettino caldo. :)

 

Commenti chiusi.