Il taccuino di Noemi #7

- 28 Ottobre 2011

Lampadine!

Personalmente, ho una vera passione per le lampadine. Oltre che per il caffè amaro. Sarà che entrambi servono a tenere svegli, avendo la tendenza a poltrire: ma questa è un’altra (interessantissima) storia :). Comunque: da qualche giorno ho scoperto questo. Cos’è? Ancora non si sa nei minimi particolari, ma sembra abbia a che fare con Baricco e un certo Mr Gwyn. Vedremo: in tutti i sensi! (via @feltrinellied)

Jukebooks

“Hai presente quando negli anni ottanta si entrava nel bar, si andava al mitico jukebox e si sceglieva la canzone giusta”? Se avete presente, di certo non vi lascerete sfuggire questo progetto della casa editrice Quintadicopertina. Semplicemente, al posto delle canzoni, ci sono bellissimi racconti da leggere. Molto eighties, proiettati però nel futuro. (via @5AdicoXtina)

Altro libro, altro gioco

Ma quanto si divertono questi matti di editori? Me lo chiedevo assaporando il nuovissimo teaser di Fandango che, tramite twitter e facebook, sta intruducendo un nuovo gioco misterioso fatto di strani indizi (come già era successo per il fortunato XY di Sandro Veronesi). Curiosità alle stelle. (via @fandangoweb)

Non di sola letteratura

Mi ha colpita questa classifica apparsa su Saturno (l’inserto culturale del Fatto Quotidiano). Sono infatti accanita fan della psicoterapia in tutte le sue forme. E ogni tanto, per quel che ci capisco, qualche libro provo anche a sfogliarlo. Lo consiglio ai più!

Sul mio comodino

Boy di Roald Dahl :)

 

Commenti chiusi.