Alice senza niente arriva in libreria

- 13 settembre 2011

Un anno fa è stato il fenomeno letterario del web, oggi arriva in libreria edito da Terre di mezzo: Alice senza niente di Pietro De Viola è diventato un libro di carta tutto da leggere e sfogliare.

Dalla quarta di copertina: “Alice ha trent’anni, una laurea in tasca, e passa le giornate alla ricerca di un lavoro che non trova, tra colloqui assurdi e mille trucchi per sopravvivere con pochi euro: “È questo che sono: un giorno aspirante cassiera, un giorno aspirante bancaria, un giorno aspirante infermiera, e sempre e comunque aspirante aria”. Il suo sogno più grande è quello di riuscire, prima o poi, a diventare almeno precaria…”

Ne abbiamo già parlato su SettePerUno: Valentina l’ha recensito a novembre 2010 dopo averlo scaricato e letto tutto d’un fiato, in due ore. Adesso, una delle frasi di quella recensione la si può trovare anche sul risvolto di copertina.

Noi di SettePerUno facciamo il tifo per Pietro, perché ci piace pensare di aver portato un po’ di fortuna alla sua Alice.

Buona lettura a tutti!

Qui la scheda sul sito di Terre di Mezzo.

Qui il sito di Alice senza niente.

 

Commenti chiusi.