Ingredienti per 4 persone:

150 gr di ricotta

70 di zucchero a velo

125 gr di panna liquida

2 fogli di colla di pesce

1 tazza di latte

frutti di bosco

Ok, in realtà questo dolce era nato per essere fatto con un altro frutto, ma non l’ho trovato quindi mi sono buttata sui frutti di bosco (vanno benissimo quelli surgelati, ve ne basteranno quattro manciate).

Mettete in ammollo la colla di pesce nell’acqua per circa 10 minuti. Mentre la colla di pesce si ammorbidisce mescolate con una frusta la ricotta, la panna e 60 gr di zucchero a velo. Poi prendete la gelatina, strizzatela per bene e mettetela nel latte che avrete fatto riscaldare, mescolate e poi aggiungete al composto di panna e ricotta.

Ora, vi propongo due modi diversi per comporlo: potete versare il composto in stampini di silicone oppure metterlo in dei bicchieri di vetro; poi dovrete tenerli in frigo per almeno 4-5 ore.

Dopo che avrete finito con i tortini e li avete messi in frigo, prendete 3 manciate di frutti di bosco e metteteli in un tegame con lo zucchero a velo rimasto, fate sciogliere e bollire per circa 3 minuti, e infine fate raffredare.

Se avrete scelto gli stampini in silicone, al momento di servirli, toglieteli dallo stampino, mettetli su un piattino e versatevi sopra la salsa di frutti di bosco. Se invece avrete scelto il bicchiere, basterà mettere la marmellata di frutti di bosco sopra al composto.