Come calzini spaiati 2

La serata secondo Luca

Non riesco proprio a ricordarmi qual è la quotazione di Alice nel toto-fica. Ho pure mandato un messaggio a Fede ma quello stronzo non mi risponde: come minimo sarà lì a farsi le seghe davanti a YouPorn. Deve avere sicuramente una quotazione alta, comunque, perché in giro si dice che sia vergine e a scuola non è che ce ne siano rimaste ancora molte, di inesplorate… Poi fisicamente non è male, stasera che si è vestita un minimo da donna, ha pure un bel culo, strano che non l’abbia notato prima.

Il problema è che il suo comportamento ti fa passare la voglia, appena mi avvicino fa certe facce che mi sembra di stare rimorchiando una suora! Stefania sicuro che me la dava, o quantomeno me la faceva toccare. Però fa niente, in fondo è per una buona causa. Per Davide in effetti questa era troppo impegnativa, non sarebbe mai riuscito ad espugnarla. Ha fatto bene a chiedermi il cambio. Poi le sfide mi appassionano, modestamente ho una certa esperienza in casi impossibili. Se ce l’ho fatta con la tedesca quest’estate ce la posso fare anche con Alice.

Poveretta, la tedesca. Alla fine è quasi riuscita a farmi sentire in colpa. Probabilmente per il resto della sua vita ce l’avrà con gli italiani perché sono un popolo di stronzi bugiardi. È assurdo pensare all’influenza che una singola scopata può avere nella vita di una persona, soprattutto se è la prima volta. Tipo, se la mia prima volta fosse stata una roba romantica, con una che amavo e tutto quanto, magari a quest’ora sarei diventato un idiota sentimentale che scrive poesie e regala rose rosse. Da questo punto di vista Francesca mi ha fatto quasi un piacere a spezzarmi il cuore subito, almeno mi sono anestetizzato e non mi faccio più fregare da nessuna. Quella stronza! Spero che le venga una dissenteria fulminante, a lei e a quel coglione che se la scopa. Basta, non ci voglio pensare, affanculo Francesca! Devo concentrarmi su Alice. Adesso la porto nel tunnel dell’amore così provo a darle qualche bacetto, tanto per vedere come reagisce. Magari al buio si scatena. Quelle come lei sembrano tutte casa e chiesa, ma quando riesci a scioglierle diventano le ninfomani più accanite, altroché! Basta sapere che tasti toccare e io modestamente ho un certo fiuto per queste cose.

Certo che Davide però se non si dà una mossa non rimedia niente neanche da Stefania. Che ore saranno? Oh, finalmente Fede ha smesso di farsi le pippe: “Alice è quotata trentadue punti, ma tanto non te la darà mai”. Coglione, eccome se me la darà! Trentadue punti sono una cifra, diventerei primo in classifica. Già immagino la faccia di Lollo quando gli dirò che l’ho superato! Quello come minimo si scopa la bidella pur di recuperarmi. Sì, sì, ce la devo fare assolutamente, ormai è una questione di principio.

 

← Articolo precedente

Articolo successivo →

1 commento

  1. Questo Luca, tirato fuori di peso da Animal Kingdom.