Oggi, all’Auditorium della Conciliazione, prenderà il via la XXV edizione del RomaEuropa Festival, che, attraverso lo sguardo di artisti visivi, ballerini, cineasti, musicisti, attori e performer, racconta il mondo che ci circonda. Il programma quest’anno prevede 20 prime nazionali e 3 mondiali, a sottolinearne l’importanza a livello internazionale.

Tra gli artisti Romeo Castellucci, José Montalvo e Dominique Hervieu, Jan Fabre, Guy Cassiers, Wajdi Mouawad, Laurie Anderson e Massimiliano Civica, che conferma l’attenzione sempre maggiore alla scena performativa italiana dove si segnalano i ritorni di Santasangre e Muta Imago. Inoltre sul fronte dell’avanguardia da non perdere Sensoralia che per l’occasione si fonde con il Festival di Musiche e Arti Elettroniche Club to Club.

Tutto le info e il programma le trovi qui.

Vai a dare un’occhiata al futuro dell’arte!