Categorie Autori

Un attimino apodittico

di



Che parola vuoi adottare?

Apodittico.

Perché?

Ma è apodittico il perché! …come non sai cosa significa? Vedi, dunque, ho ragione a volerla rivalutare e adottare.

Che parola vuoi buttare?

Attimino.

Perché?

Tutti ci dicono di aspettare, pazientare un attimino, torno tra un …, ho fatto tra un … attimino. Ma che ca**o è st’attimino?! Da buttare immediatamente e per sempre.

(Alberto, di solito fa finta di lavorare)

 

← Articolo precedente

Articolo successivo →

2 commenti

  1. che lodevole rubrica!

  2. Francesca

    Ma si! Cestiniamo lo sgradevolissimo attimino e riappropriamoci del nostro attimo.