Categorie Autori

Natale in casa Malinverno parte prima

di



La libreria Malinverno è lieta di proporvi le nuove strenne per il Natale 2009. Libri divertenti, per riflettere e sognare, che non potranno mancare sotto gli alberi di Natale delle persone più care.

Il baccano della nebbia quando cade – Jonathan Coe

Chi è la nuora del cognato del figlio del cugino della madre di vostro zio?

Quand’era bambino Martin sentì il padre rivolgere questo indovinello durante una cena.

Ora Martin è cresciuto ma la soluzione lo tormenta ancora. Ha sempre pensato che la risposta esatta fosse mia sorella, quando una sera, tornando a casa e scoprendo che la moglie lo tradisce, tutto cambia.

Lo aspetta una crisi di coscienza che gli farà dubitare delle sue convinzioni, del suo passato, persino della sua identità. Mettendo mirabilmente insieme le numerose tessere di un mosaico disseminate con maestria, tra fraintendimenti, imprevisti capovolgimenti di fronte e colpi di scena, Martin scoprirà che la vera risposta all’indovinello era io ma che c’è ancora un modo per non essersi sempre sbagliato: diventare sua sorella.

PAPI 16 – Federico Moccia

Ancora amori adolescenziali nel nuovo attesissimo romanzo di Federico Moccia. Dopo Scusa ma ti chiamo amore, Scusa ma ti voglio sposare e Scusa ma ti chiamo un avvocato, Moccia racconta il tenero amore tra la giovanissima N., ossessionata dal desiderio di successo, e il buffo signor B., un uomo circondato dalla fama di tombeur de femmes nonostante non esca mai di casa senza fard e tacchi alti.

I love shopping con le emorroidi – Sophie Kinsella

Becky Bloomwood sta vivendo un periodo difficile della propria vita. La quotidianità matrimoniale sta degenerando nella noia, il lavoro è diventato un luogo di continui conflitti e complicazioni. E come se non bastasse una mattina Becky scopre con orrore di essere affetta da fastidiosissime ectasie del plesso emorroidario, e come se non bastasse di tipo colonnare.

Quale miglior rimedio dello shopping? Tra luci sfavillanti dei negozi, offerte imperdibili e vetrine da sogno Becky diventerà una persona nuova, più forte e matura, grazie alla consapevolezza che delle emorroidi, non ci deve vergognare.

La strage dei fiocchi di neve – Gianpaolo Pansa

Chi è davvero Osvaldo Lorusso, bonario ex partigiano che passa le giornate al bar del paese raccontando aneddoti del passato?

Perché, una dopo l’altra, le guarnizioni dei sanitari del sindaco lasciano passare l’acqua?

E come si spiega che da qualche tempo il rosso del semaforo dura un po’ più a lungo?

E i fiocchi di neve, come mai toccando terra tendono a sciogliersi?

E perché Osvaldo Lorusso, l’11 settembre 2001, non era al bar?

Un nuovo scomodo saggio sulla resistenza italiana, documentato e duro, in cui Pansa rimette in discussione il mito dei partigiani italiani. Un libro appassionante, imparziale e lucido, che ci ricorda che la verità non è mai da una parte sola.

Piselli&Patate – Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto prosegue la sua ricerca di una comicità nuova, imprevedibile e fino ad oggi mai proposta, in cui satira politica e di costume si fondono come a parlare di una sola cosa: e allora via a esilaranti riflessioni sulla cacca, analisi irresistibili sulle scoregge fino al gran finale, suggerito dal sottile doppio senso del titolo, in cui non potremo non ridere delle nostre abitudini più intime.

 

← Articolo precedente

Articolo successivo →

1 commento

  1. Io voglio Papi 16. Assolutamente.