The are ghosts #4

- 28 Novembre 2009

there-are-ghost-numero 4

clicca sull’immagine per ingrandire

 

Un comment su “The are ghosts #4

  1. 1

    Questa serie è molto molto bella, come quelle analoghe che si trovano alla sezione project del tuo sito, d’altronde, una delle quali è proprio fra queste.
    Delle quattro preferisco l’ultima ma soltanto perché mi rimanda a certi dipinti munchiani: l’ovale soprattutto, che suppongo essere il tuo, la sua ellittica regolarità, la sua apparenza lunare e stalunata, è quello di figure di volti svuotati che in qualche modo mi ricordano quel pittore, pur se con meno angoscia.
    E la cura della scelta degli interni, della luce giusta e dei tagli compositivi.
    Non c’è semplice esposizione multila con cavalletto, qui, (un aroba piuttosto diffusa, anche io ne vado facendo), c’è intensa e sottile sensibilità per l’uomo e i suoi luoghi.
    Non ho smesso di seguirti a distanza da un tre anni a questa parte e trovo che tu abbia delle qualità fuori dal comune. E le stai affinando nel tempo, mi pare. Complimenti. Ciao.