Tecniche stereofoniche 4

- 27 Ottobre 2009

Sinfonia № 7

(Elogio del rumore)

L’infelicità e la felicità non esistono.

Crrrrrr…tttt t-t-t.

L’infelicità e la felicità [non] esistono.

Mmmmmmm. Ptttttttfffffffzzzzzzzrrrrrrrkkkkkkk. Shhhhhhh.

L’in-felicità e la felicità non [esi]s[t]sono.

Chhhhhh. _______!!!!!!!

Linfelicitaelafelicita.

Sa. Sccc. Csssssssss.

Linfafelicità: modi per vivere non infelici.

Load, run. Load, run. Load, run. Load, run.

Lo sai che… che.

C’era una volta. Un bambino che ha paura di morire correndo vicino la porta di casa.

Le sordità, i labiali. Alta frequenza non pervenuta. Diecimilioniincomoderatedacentomilaalmese.

Mid range, media scuola, media difesa, media capacità di sopravvivenza ai bordi dello sputo diddìo infestato da campagne e noia.

Case fatte di escrementi dei potenti.

Inininizia la fffeeeli…infeelicit…à.

Tschhhhhhhhh. Puc, puc, puc, puc, pumn, pumn, pumn, pumn.

Che fai? Che fai? Che fai?

(manca il soggetto che pone la questione in oggetto)

Possibile risposta is: [load, run] sai, quando mi registro e mi risento mi faccio schifo, però mi viene da ridere perché non mi serve più lo specchio.

Non mi serve più lo specchio.

Loooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooow frequency. 20, 30, 40 Hz.

Sequences, pattern, loops, high compression, brickwall, beatbox, noises make me happy.

«Maurù, ‘a mamma, scendi al supermercato e mi compri due etti di prosciutto cotto senza conservanti e con i soldini che ti rimangono ti compri della cioccolata»

Sì.

«Mi hai sentito? Quando non senti devi fare alzare il volume a chi ti parla. Gli dici “puoi ripetere per favore?”»

Mi isoleranno, mi picchieranno fino ad uccidermi, mi tortureranno.

Lascia che ridano di me, io so già che la felicità e l’infelicità non esistono.

 

Commenti chiusi.