Uomo senza donna: Elogio della pigrizia

- 17 Aprile 2009

3 commenti su “Uomo senza donna: Elogio della pigrizia

  1. 1

    “Fa ridere perché è vero” :D

  2. 2

    Ogni single lo sa. E la cosa buffa è che passi davanti alla cucina e la guardi con occhi pietosi, ma non ti azzardi a lavare i piatti. Finché non arrivano ospiti a cena. -.-

  3. 3

    Si si, io gli cambio pure l’acqua ogni tanto… come le tartarughe.